Eurizon chiude il 2019 con dati positivi e presenta una nuova “creatura”