/

Coronavirus, un progetto supporta l’apprendimento scolastico a distanza

ROMA (ITALPRESS) – Per far fronte all’emergenza determinata dalla diffusione del Coronavirus, nel rispetto delle indicazioni previste dall’ultimo Decreto del governo, “Con i Bambini” – l’impresa sociale che ha per oggetto l’attuazione dei programmi del Fondo per il contrasto della poverta’ educativa minorile – invita gli enti capofila e i partenariati, coinvolti nei 355 progetti in corso sull’intero territorio nazionale, a continuare a supportare, per quanto possibile, le comunita’, le scuole, le famiglie e i minori. In particolare i promotori dei progetti valuteranno la possibilita’ di favorire la diffusione di sistemi di apprendimento a distanza e di assistenza a ragazzi e famiglie che vivono particolari situazioni di fragilita’. In tal senso potranno essere sostenute, previa comunicazione a “Con i Bambini”, le spese necessarie ad acquistare, installare e porre in uso i sistemi e le tecnologie occorrenti per l’apprendimento a distanza, nel caso in cui le scuole ne fossero sprovviste.
Inoltre, potranno essere programmate, compatibilmente con i tempi della fase emergenziale in corso e con le disposizioni normative in vigore pro tempore, le attivita’ estive (di natura educativa e ricreativa) ritenute adeguate per supplire l’attuale fase di chiusura e sostenere la continuita’ dei processi di apprendimento dei minori.
(ITALPRESS).