Coronavirus, Spagna: 120 morti e oltre 4.200 contagiati 

/

/

Si aggrava il bilancio delle vittime e dei casi di coronavirus in Spagna. Secondo il ministero della Sanità, i decessi sono 120, mentre si contano 4.209 contagiati, 1.241 più di ieri.  

A Madrid chiusi bar, ristoranti e discoteche 

Quattro città della Catalogna sono state messe in quarantena a causa dell’emergenza coronavirus. Secondo quanto riferito dalle autorità regionali, è stato deciso un bando sugli spostamenti per circa 70mila persone delle municipalità di Igualada, Vilanova del Cami, Santa Margarida de Montbui e Odena, un divieto che varrà per due settimane.  

La decisione è stata presa dopo che nel giro di poche ore il numero di casi in quei quattro comuni è passato da 20 a 58. Nell’ospedale di Igualada sono già state registrate tre vittime legate al coronavirus.