Coronavirus, studio ‘corregge’ al ribasso mortalità