Coronavirus, il Regno Unito chiude pub e ristoranti