Non si ferma controesodo in Sicilia, Musumeci furioso

MESSINA (ITALPRESS) – Non si ferma il controesodo dal Nord alla Sicilia. Ieri sera, nonostante gli ultimi provvedimenti per fronteggiare l’emergenza coronavirus, al porto di Messina si e’ registrato uno sbarco di massa dalla Calabria, nell’ultima corsa domenicale sullo Stretto. Furioso il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci. Una volta informato, ha avuto una reazione stizzita ed ha immediatamente informato il Prefetto.
“Mi segnalano appena adesso – ha scritto il Governatore sul suo profilo Facebook – che a Messina stanno sbarcando dalla Calabria molte persone non autorizzate. Non e’ possibile e non accetto che questo accada. Ho chiesto al Prefetto di intervenire immediatamente. C’e’ un decreto del ministro delle Infrastrutture e del ministro della Salute che lo impedisce. Pretendo che quell’ordine venga rispettato e che vengano effettuati maggiori controlli alla partenza. Il governo nazionale intervenga perche’ noi siciliani non siamo carne da macello!”.
Subito dopo, ha scritto ancora: “Ho appena avuto conferma dalla prefettura di Messina che saranno ulteriormente intensificati i controlli sullo Stretto. Possono passare, alla luce del provvedimento nazionale, solo i pendolari che svolgono servizio pubblico, come sanitari, forze armate e di polizia. Basta. Stiamo facendo sacrifici enormi e bisogna dare certezze a tutti i cittadini che questa fase e’ seguita con impegno”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Coronavirus, Doris “Crisi piu’ profonda dal dopoguerra, usciremo forti”

MILANO (ITALPRESS) - "Questa sara' la crisi piu' profonda di tuttequelle vissute dal dopoguerra perche' ha origini esterneall'economia. L'economia non era malata prima di...

Tirrenia: trovato l’accordo, si sbloccano le tratte passeggeri e merci

NAPOLI (ITALPRESS) - E' stato raggiunto un accordo fra CIN e Tirrenia in Amministrazione Straordinaria che permette di far ripartire da subito tutte le...

Coronavirus, Conte proroga le misure di contenimento al 13 aprile

ROMA (ITALPRESS) - "Non siamo ancora nella condizione di abbracciare una prospettiva diversa, ho appena affermato il Dpcm che proroga l'attuale regime delle misure...

A marzo immatricolazioni auto in forte calo

ROMA (ITALPRESS) - A marzo la Motorizzazione ha immatricolato 28.326 autovetture, con una variazione di -85,42% rispetto a marzo 2019, durante il quale ne...

Covid-19, BAT lavora al vaccino con la ricerca sulle piante di tabacco

MILANO (ITALPRESS) - La societa' Kentucky BioProcessing (KBP), azienda americana bio-tech controllata da British American Tobacco (BAT), sta sviluppando un vaccino per il Covid-19...

Coronavirus: in Italia 80.572 positivi, 13.155 morti e 16.847 guariti

ROMA (ITALPRESS) - Complessivamente 110.574 persone in Italia sono risultate positive al coronavirus finora. Attualmente sono 80.572 le persone positive, con un incremento di...

Coronavirus, Von der Leyen “Cassa integrazione Ue per Paesi piu’ colpiti”

BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) - "Noi europei stiamo vivendo la piu' grande tragedia dai tempi delle guerre mondiali, ci piange il cuore per la morte...

La Uefa rinvia anche le gare delle Nazionali a giugno

NYON (SVIZZERA) (ITALPRESS) - Nazionali ancora sacrificate nella speranza di portare a termine la stagione bloccata dal coronavirus. Gia' rinviato al 2021 l'Europeo, dopo...

Dalla genetica la sfida al Covid-19

ROMA (ITALPRESS) - Parte dall'Italia, con partner europei, cinesi e iraniani, il tentativo di risposta ai numerosi interrogativi generati dal virus SARS-CoV-2: uno studio...

Ghirelli “Una richiesta di stop della Serie C oggi sarebbe sbagliata”

FIRENZE (ITALPRESS) - "La salute e' una priorita'. Per Lega Pro la salute dei calciatori, dei tifosi, dei cittadini e di tutto il sistema...