Coronavirus, Conte: “Il Paese non può permettersi scioperi”