/

Coronavirus, Mattarella “Le scuole chiuse una ferita per tutti”

ROMA (ITALPRESS) – “L’emergenza sanitaria che stiamo vivendo ha sconvolto, in poche settimane, le nostre vite. Le scuole di tutto il Paese sono state chiuse, siamo di fronte a un evento eccezionale che tocca la vita di piu’ di otto milioni di ragazze e ragazzi italiani”. Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un intervento in occasione dell’avvio del progetto #lascuolanonsiferma di RAI Cultura.
“Le scuole chiuse sono una ferita per tutti ma, anzitutto per voi, ragazzi; per i vostri insegnanti; per tutti coloro che, giorno per giorno, partecipano alla vita di queste comunita’”, ha aggiunto Mattarella rivolgendosi agli studenti, e ha concluso: “In fondo, costretti a casa, avvertite che la scuola vi manca. Probabilmente, non avreste mai immaginato che poter uscire per andare a scuola costituisse un esercizio di liberta’. Della vostra liberta’”.
(ITALPRESS).