/

Diva Tommei protagonista del primo appuntamento di “illimitHER”

MILANO (ITALPRESS) – Debutta il 21 luglio alle 17 con Diva Tommei il programma di incontri di mentorship e role modeling illimitHER, nato per promuovere la cultura STEM e ispirare i giovani, in particolare le ragazze, a intraprendere strade coraggiose e alternative sia negli studi che nel lavoro.
Diva, unica italiana ad essere inserita, a soli 34 anni, nella classifica “50 Top Women in Tech” stilata per la prima volta per l’Europa nel 2018 da Forbes, sarà protagonista dell’incontro “Donne STEM: come compiere il salto dalla ricerca allo startupping”.
Biotecnologa, inventrice e imprenditrice, Diva Tommei è una giovane donna che racconterà il suo percorso a tante altre giovani per ispirarle a intraprendere percorsi di studi e lavoro in ambito STEM, un mondo ancora poco esplorato dalle donne. Solo 1 studente STEM su 4, infatti, è donna benchè le migliori performance registrate nell’ultimo decennio siano a loro favore sia in termini di risultati accademici che di tempistiche di conseguimento della laurea.
“Accedere e integrarsi in settori tipicamente maschili senza far troppo caso a stereotipi e luoghi comuni, è la storia di Diva, che l’ha portata ad essere dove è oggi – spiega illimity in una nota -: fondatrice della startup Solenica e direttrice di EIT Digital Italia, una innovation factory per prodotti e startup innovative ad alto impatto tecnologico finanziata dalla Commissione Europea. Ma quello che Diva condividerà domani è soprattutto quel salto “nel vuoto”, rischioso ma necessario, che l’ha condotta a realizzare il suo sogno: diventare un’imprenditrice. Dopo essersi laureata in Biotecnologie alla Sapienza, Diva ottiene un dottorato di ricerca in Bioinformatiche all’Università di Cambridge e partecipa a un programma sponsorizzato da NASA e Google dove sviluppa le competenze legate al mondo tech. Terminato il dottorato, riceve delle proposte di lavoro nel settore della ricerca ma, non immaginando un futuro per lei in questo ambito, rifiuta per buttarsi a capofitto nell’imprenditoria e fondare la sua startup”.
Della startup e di tanti altri aspetti salienti della sua vita, Diva parlerà il 21 luglio con il pubblico – con cui potrà interagire – e con Felice Florio, giornalista e videomaker, classe 1993. Un webinar, quindi, di giovani per i giovani, promosso da illimity, la banca che ha lanciato il programma di Diversity & Inclusion illimitHER in collaborazione con associazioni e iniziative attive su questi temi: STEM in the City, SheTech, Young Women Network, Unstoppable Women di StartupItalia, Smart Future Academy, BAM Biblioteca degli Alberi Milano, Scuola di Politiche.
Sarà possibile assistere all’evento e dialogare con Diva sui canali social di illimity e StartupItalia.
(ITALPRESS).