/

Misiani “Valutiamo il rinvio delle cartelle esattoriali”

ROMA (ITALPRESS) – “Ad agosto ci saranno novità importanti per molti contribuenti. Vogliamo riprogrammare le scadenze fiscali, permettendo a chi doveva versare a settembre le imposte di marzo, aprile e maggio che erano state sospese di avere molto più tempo per farlo: la metà entro il 2020 e l’altra metà nei due anni successivi”. Lo ha detto ai microfoni di Rainews24 il viceministro dell’Economia Antonio Misiani.
“Stiamo anche valutando un’ulteriore misura: il rinvio fino a novembre dell’emissione delle cartelle esattoriali. Abbiamo un obiettivo: aiutare i contribuenti in una fase economica difficile”, ha aggiunto.
(ITALPRESS).