/

Coronavirus, per un italiano su 4 non ha avuto ricadute economiche

ROMA (ITALPRESS) – Dopo l’emergenza Covid19 che ha stravolto tutte le nostre abitudini, gli italiani stanno cercando di tornare alla loro quotidianità. Un ritorno alle abitudini che, per la maggioranza degli intervistati, sta avvenendo in maniera graduale. Quasi 2 italiani su 5, invece, non riescono ancora ad avere una quotidianità che si avvicini a quella pre Covid19, sia per i risvolti sanitari sia per quelli economici dovuti ad una riduzione delle entrate. E’ quanto risulta da un sondaggio di Euromedia Research.
Proprio a causa della crisi economica che si è generata a seguito della pandemia, circa 2/3 degli italiani dichiara di dover iniziare a risparmiare e mettere da parte qualcosa per il futuro. Per 1 italiano su 4, invece, l’emergenza Covid19 non ha avuto ricadute sulle proprie finanze e, quindi, può continuare a spendere e consumare come sempre. Da non trascurare, ma da monitorare quel 6,4% degli intervistati che dichiara di essere costretto a ricorrere a prestiti o fondi per poter affrontare i prossimi mesi da un punto di vista economico.
Dati Euromedia Research – Realizzato il 20/07/2020 con metodologia mista CATI/CAWI su un campione di 1.000 casi rappresentativi della popolazione italiana maggiorenne.
(ITALPRESS).