/

Regionali, Zingaretti “Alleanze si decidono nei territori”

ROMA (ITAPRESS) – “Ci metteremo la faccia e sarà utile all’Italia. L’appello che faccio a tutti è: sostenete queste candidature. Io sono contento della coerenza del Pd, che sostiene un governo e che nei territori sostiene le uniche candidature in grado di fermare le destre”. Lo ha detto il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, a margine dell’avvio della campagna di test di sierologici destinati agli insegnanti e operatori scolastici nel Lazio. “Nei sistemi maggioritari a turno unico – ha aggiunto – credo sia logico far prevalere il sostegno all’unica candidatura che può vincere, e le uniche candidature che possono fermare le destre sono quelle delle alleanze plurali, civiche e aperte di centrosinistra che sostiene il Pd. Poi decidono i territori. Sala ha perfettamente ragione: le alleanze da sempre vanno decise comune per comune e regione per regione. Da sempre, e anche in questo caso, abbiamo costruito candidature che trovano una forza nei territori”. A chi gli chiedeva un commento sulle parole del capo politico M5S Vito Crimi, che ha chiuso alle alleanze il Marche e Puglia, Zingaretti ha detto: “Abbiamo visto un dibattito all’interno del M5S che rispettiamo, ma noi andremo avanti a combattere con tutti coloro che vogliono governare bene le Regioni e non regalarle alla destra di Salvini”.
(ITALPRESS).