/

Reddito di Cittadinanza a mafiosi, sequestrate 11 social card

AGRIGENTO (ITALPRESS) – La Guardia di Finanza di Agrigento ha sequestrato 11 social card a illegittimi percettori del reddito di cittadinanza. Gli inquirenti hanno accertato che gli indagati, tutti con precedenti per reati di tipo mafioso, avevano avanzato e ottenuto, senza averne titolo, l’istanza per ottenere il reddito. Sono stati quindi tutti segnalati all’Inps per la revoca dell’erogazione del contributo. Il danno accertato per le casse pubbliche è di 300 mila euro. Sono in corso altre indagini e al momento gli indagati sono 69.
(ITALPRESS).