/

Sorteggio Europa League ok per la Roma, insidie per Napoli e Milan

NYON (SVIZZERA) (ITALPRESS) – Sorride la Roma, meno bene è andata a Napoli e Milan. Il giorno dopo la Champions tocca all’Europa League 2020-21 prendere forma con il sorteggio di Nyon. Urna abbastanza benevola con i giallorossi, come i partenopei in prima fascia: Fonseca e i suoi se la vedranno con gli svizzeri dello Young Boys, i rumeni del Cluj e i bulgari del Cska Sofia nel girone A. Meno bene è andata al Napoli, che fra le mine vaganti in seconda fascia ha pescato la Real Sociedad di David Silva, Oyarzabal e Willian Josè, oltre agli olandesi dell’Az Alkmaar (c’è l’ex Sassuolo Letschert) e ai croati del Rijeka nel gruppo F. Peggio è andata al Milan, qualificatosi ieri sera all’ultimo respiro contro il Rio Ave: inseriti nella terza urna, i rossoneri se la vedranno nel girone H contro il Celtic dominatore nel calcio scozzese, lo Sparta Praga e il Lille dove militano Renato Sanches, Burak Yilmaz e Timothy Weah, figlio dell’indimenticato George. Guardando agli altri gironi, equilibrato il gruppo D con Benfica, Standard Liegi, Rangers e Lech Poznan, l’Aek Atene di Massimo Carrera pesca Braga e Leicester mentre la Stella Rossa di Falcinelli se la giocherà con Gent, Hoffenheim e Slovan Liberec.
(ITALPRESS).