Madre Terra – Capri, dopo 13 anni stop alla centrale inquinante

Inaugurato il 14 ottobre il cavo che porterà elettricità da Sorrento all’isola. Passaggio conclusivo per definitivo superamento vecchia centrale elettrica inquinante. Il presidente della Fondazione UniVerde, Alfonso Pecoraro Scanio: “Si completa percorso avviato da Ministro dell’Ambiente. Spero che nei prossimi mesi si realizzi l’Area Marina Protetta di Capri”