/

Sanità, Eugenio Gaudio nuovo commissario in Calabria

ROMA (ITALPRESS) – Al professore Eugenio Gaudio, rettore dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, di origine cosentine, è stato affidato l’incarico di nuovo commissario alla Sanità della Regione Calabria. Lo riferiscono fonti di Palazzo Chigi.
Gino Strada ha confermato la disponibilità a far parte della squadra, anche con una delega speciale, che in Calabria sta fronteggiando le criticità dell’attuale emergenza sanitaria.
Le fonti di Governo parlano di “due nomi autorevoli che possono aiutare la sanità calabrese a ripartire”.
Poco prima Giuseppe Zuccatelli aveva rassegnato dopo appena una settimana le sue dimissioni da commissario alla sanità calabrese.
“Ho presentato le dimissioni perchè me l’ha chiesto l’istituzione che mi ha nominato, il ministro Speranza – aveva detto Zuccatelli a Rainews24 -. C’è stato un corto circuito mediatico sul video che era uscito, per rispetto istituzionale ho deciso di dimettermi”.
(ITALPRESS).