/

Casa, prezzi -2,5% nel terzo trimestre, +1% dal 2019

ROMA (ITALPRESS) – Secondo le stime preliminari, nel terzo trimestre 2020 l’indice dei prezzi delle abitazioni acquistate dalle famiglie per fini abitativi o per investimento diminuisce del 2,5% rispetto al trimestre precedente e aumenta dell’1,0% nei confronti dello stesso periodo del 2019 (era +3,3% nel secondo trimestre 2020). Lo rileva l’Istat.
L’aumento tendenziale dell’IPAB è da attribuirsi soprattutto ai prezzi delle abitazioni nuove che accelerano la crescita, passando dal +2,7% registrato nel secondo trimestre al +3,0%, mentre i prezzi delle abitazioni esistenti crescono dello 0,7%, rallentando rispetto al trimestre precedente (era +3,6%).
(ITALPRESS).