/

Scostamento, via libera dal Parlamento ad altri 32 miliardi

ROMA (ITALPRESS) – Con 291 voti favorevoli, nessun contrario e un astenuto, l’Assemblea del Senato ha approvato la proposta di risoluzione della maggioranza sull’aggiornamento del piano di rientro verso l’obiettivo di medio termine. Da parte sua, invece, l’aula della Camera l’ha approvata con 523 voti a favore, 3 contrari e 2 astenuti. Dal Parlamento, quindi, arriva il via libera al sesto scostamento di bilancio dall’inizio della pandemia. Questa volta per 32 miliardi come indebitamento netto delle amministrazioni pubbliche, a valere per 35 miliardi in termini di fabbisogno, per 40 miliardi per il saldo netto del bilancio dello Stato in termini di competenza, per 50 miliardi di in termini di cassa.
(ITALPRESS).