/

Governo Draghi, per 33% italiani dovrebbe durare fino a fine legislatura

ROMA (ITALPRESS) – Con la chiusura del secondo giro di consultazioni da parte del premier incaricato Mario Draghi sembra iniziare a prendere forma la formulazione del nuovo Governo. Un governo che, per 1 italiano su 3, dovrebbe durare fino a fine legislatura. I cittadini però si dividono fra chi crede nel fine legislatura e chi pensa che il nuovo Governo si concluderà con l’elezione del nuovo Presidente della Repubblica. E’ quanto risulta da un sondaggio di Euromedia Research.
Al momento, l’unico partito che ha dichiarato ufficialmente di non sostenere un futuro Governo Draghi è Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni. Questa scelta solitaria, in contrapposizione rispetto agli altri partiti di coalizione, viene vista – da tutto l’elettorato – come un gesto di coerenza rispetto alle posizioni da sempre assunte in questi anni. Scelta ancor più apprezzata dagli elettori di Fratelli d’Italia: per la quasi la totalità questa è una decisione coerente con le posizioni storiche del partito e mostra il coraggio delle leader Giorgia Meloni nell’andare controtendenza rispetto al resto del centrodestra.
Dati Euromedia Research – Realizzato il 10/02/2021 con metodologia mista CATI/CAWI su un campione di 800 casi rappresentativi della popolazione italiana maggiorenne.
(ITALPRESS).