/

Casellati “Il decreto Sostegno è un aiuto, vera scommessa è il lavoro”

ROMA (ITALPRESS) – “Oggi la sfida vera è mettere i soldi nelle tasche degli italiani, la formula e la scommessa è lavoro, lavoro e ancora una volta lavoro. Il decreto Sostegno è un aiuto, occorre però che in prospettiva ci sia un progetto a largo respiro per riprendere tutte le attività economiche senza burocrazia, senza vincoli, e bisogna riaprire i cantieri”. Lo ha detto il presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, a Porta a Porta.
In merito al Piano vaccinale, la Casellati ha parlato di “ritardi dovuti a gravi disguidi di carattere organizzativo, bisogna rimediare subito perchè i dati parlano chiaro, non vaccinare gli ultra ottantenni significa più morti e più ricoveri in terapia intensiva. Oggi siamo di fronte a una delle più grandi campagne vaccinali di massa che sono capitate in una crisi di governo, quindi bisogna correre. Il successo della campagna vaccinale può riportare l’Italia alla normalità. Se mi sono vaccinata? No, aspetto che mi chiamino”.
(ITALPRESS).