/

Irma Testa riceve il bronzo “Sognavo questo momento”

TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – “Sognavo questo momento da quando ho iniziato”. Lo ha detto Irma Testa dopo essere stata premiata con il bronzo alle Olimpiadi di Tokyo nella categoria 54-57 kg. L’azzurra si era assicurata la medaglia sabato scorso, perdendo la semifinale contro la filippina Neshty Petecio, a sua volta battuta nella finale per l’oro contro la giapponese Irie. “E’ una sensazione indescrivibile, avere in mano questa medaglia è uno dei momenti più belli della mia vita. Penso alla mia scalata, a tutti i sacrifici, da dove sono partita e dove sono oggi, è un percorso che lascia segni indelebili dentro” ha detto la pugile ai microfoni Rai. “Rappresenta un segno di riscatto, ce l’ho fatta, ho preso una medaglia olimpica, che è il sogno di ogni atleta, la conferma che tutto quello che ho fatto è servito a qualcosa. Dedica? Alla mia famiglia che ha fatto tanti sacrifici, al mio maestro con cui ho iniziato. E’ un bronzo importantissimo, significa che anche le donne possono fare pugilato. Noi non avevamo dubbi, molti sì”.
(ITALPRESS).