/

Atletica, oro Antonella Palmisano nella 20 km marcia

TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – Antonella Palmisano ha vinto la 20 km di marcia ai Giochi Olimpici di Tokyo. Per l’Italia è la 36esima medaglia: 8 ori, 10 argenti, 16 bronzi. L’azzurra ha chiuso la gara in 1h29’12”. Argento per la colombiana Sandra Lorena Arenas in 1h29’37”, bronzo per la cinese Liu Hong in 1h29’57”. “Massimo (Stano, ndr) mi ha fatto piangere, mi ha fatto venire i brividi e mi ha dato una carica pazzesca. E poi è arrivato tutto sulla scia dei successi di Jacobs e Tamberi e anche della nazionale di calcio: è un periodo magico per l’Italia. Spero siano tutti contenti per me, saluto Mottola e la mia famiglia” le prime parole dell’azzurra dopo la vittoria.
“Penso che rivedrò la gara, ancora non mi rendo conto di quello che ho fatto. Oggi è il giorno del mio 30° compleanno e volevo che tutti i sacrifici fatti in questi anni venissero ripagati. Sono molto contenta. Negli ultimi 5 km ho sentito una grande energia dentro – ha proseguito la pugliese – Sentivo tutte le persone più care accanto a darmi la forza, avevo la pelle d’oca. Dopo la coppa Europa a maggio sono stata ferma 40 giorni e non nascondo di aver pianto, perchè avevo veramente paura di dover rinunciare a questa gara. E invece oggi ho fatto un’impresa”.
(ITALPRESS).